19 aprile 2014

Atleti biancorossi camerieri per due giorni al McDonalds

Ancora un'importante iniziativa dell'Altotevere Città di Castello in collaborazione con le aziende del territorio. Per  due giorni alcuni atleti della squadra di Andrea Radici si improvviseranno camerieri presso il McDonalds di Via Morandi a Cittá di Castello. Martedì 22 e mercoledì 23 aprile alcuni atleti rappresentativi della serie A1 saranno presenti ed accoglieranno chi vorrà consumare il pranzo presso la struttura.
Chi si recasse al McDonalds martedì 22 aprile dalle 12,30 alle 13,30 troverà Federico Tosi e Matteo Piano, mentre dalle 13,30 alle 14,30 ci saranno Christian Fromm e Antonio Corvetta.
Mercoledì 23 aprile invece dalle 12,30 alle 13,30 i camerieri d’eccezione saranno Andrea Rossi e Jacopo Massari, dalle 13,30 alle 14,30 il servizio sarà di Ludovico Dolfo e capitan Gert Van Walle. 
Ma l'iniziativa non finisce qui: coloro che presenteranno lo scontrino d'acquisto McDonalds relativo ai due giorni, 22-23 aprile, potranno usufruire, entro il limite di disponibilità dei posti, di un biglietto a prezzo ridotto per qualunque settore del Palakemon in occasione della semifinale d'andata dei play off UnipolSai per il quinto posto contro la BreLannutti Cuneo che si giocherà giovedì 24 aprile alle 20,30 al palasport di San Giustino.
La squadra di Andrea Radici s’è allenata fino ad oggi in vista della sfida di giovedì prossimo contro i piemontesi di Piazza: i giocatori saranno quindi liberi di tornare a casa per festeggiare la Pasqua con i familiari fino a lunedì pomeriggio quando riprenderanno gli allenamenti.
Con il presente comunicato l’Altotevere Città di Castello Pallavolo augura a tutti una Felice Pasqua.


Altotevere Città di Castello Pallavolo
Ufficio stampa
Stefano Signorelli

Perugia sfoglia la rosa, Radici vicino a Piacenza

Non è ancora finita la stagione della pallavolo che già impazza il mercato. È come sempre il valzer delle panchine ad interessare la prima parte del periodo tipico delle trattative. I club cercano di anticipare i tempi per costruire le squadre attorno ai loro punti di riferimento. Detto di Slobodan Kovac che lascia sicuramente Perugia per approdare alla panchina della nazionale maschile in Iran, sono ormai tanti i nomi che sono finiti sul taccuino del club bianconero per sostituirlo. In cima alla lista c’è ‘mister secolo’ Lorenzo Bernardi che lascierebbe i polacchi dello Jastrz?bie-Zdrój solo per una cifra importante; i contatti sono avvenuti anche con Alberto Giuliani che a Macerata aveva rassegnato le dimissioni ma la dirigenza vorrebbe trattenerlo; tra i nomi papabili ci possono essere anche Roberto Piazza che è al timone del Cuneo, Gianlorenzo Blengini che ha guidato nella stagione appena archiviata Vibo Valentia e Ljubomir Travica che è impegnato con la formazione targata Al Rayyan in Qatar. Molte proposte stanno arrivando anche al tecnico Andrea Radici che molto bene ha fatto a Città di Castello nell’anno del ritorno dei biancorossi nella massima categoria, alle offerte turche provenienti da Istanbul se ne aggiunge una molto più allettante, radio volley si dice infatti certa che in caso di sconfitta in gara-cinque di semifinale scudetto il Piacenza lo metterà sotto contratto per la prossima stagione.

da Pianeta volley

17 aprile 2014

gherardi cartoedit news 17/04/2014


GHERARDI  CARTOEDIT : serie   C  Femminile  

STOP A MAGIONE

Turno infrasettimanale negativo per la compagine biancorossa di Madau Diaz che perde la gara con le padrone di casa dell’Avis Magione di Puya Montazemi; una gara strana dove le tifernati sono partite sparate con un gioco efficace e con una battuta ancor più prolifica; è proprio il fondamentale del servizio che nel primo set crea un break irraggiungibile ed assegna il primo set alle tifernati.  Potrebbe essere una serata tranquilla ed una partita facile da gestire ed invece la Gherardi Cartoedit si complica la vita da sola, rallenta nel gioco, si disunisce, diventa sprecisa e poco incisiva; dall’altro lato del campo le magionesi si caricano e fanno gruppo, lottano su ogni pallone e anche se con fatica vincono il secondo set.  Inizia il terzo set e si gioca punto a punto, l’impresa del sabato prima delle ragazze di Montazemi non era una meteora e lo si vede anche in questa gara; Madau Diaz corregge e guida le proprie atlete e faticosamente si aggiudica il set. E’ il  momento in cui si deve chiudere la gara, ma nel quarto set si spegne la luce in casa tifernate, si subiscono due break point negativi ed il Magione impatta sul due a due. Si va al tie-break ed il Città di Castello parte bene, cambia campo in vantaggio ed incrementa ancora il vantaggio fino al 12/8 poi lo imprevedibile, errori gratuiti e paura di chiudere in tranquillità e, la fine della gara che non ti aspetti; una sconfitta che non intacca al momento la posizione in classifica della Gherardi Cartoedit ma che toglie tranquillità in vista delle due restanti gare casalinghe   
Il tabellino/scout  evidenzia 14 ace, 9 muri punto ed un 29,%  di positività in attacco.
Sabato 26/04/2014 alle ore 2115 al PalaIoan di Città di Castello  scenderà il QSA PROMOVIDEO PERUGIA

Magione-   16/04/2014   ore 21.00   Palasport

AVIS MAGIONE-GHERARDI CARTOEDIT CITTA’ DI CASTELLO    3 / 2                                                                       
 (15/25  25/23  22/25  25/19  16/14)

GHERARDI CARTOEDIT: Gradassi  9, Giorgi 12, Mancini  9, Tarducci  9,  Budassi  10, Di  Crescenzo  8,  Cesari (L1), Maracchia  9 , Caselli , Bracchini, Vagnuzzi , Gambino.       All.   Andrea  Madau  Diaz –   scout man  Mandrelli  

AVIS  MAGIONE:  Bertinelli 1, Medda 13, Alessandrini 5, Cardinali 15, Nucciarelli 19, Valeri 1, Monti 7, Orsini, Monti, Arcioni, Cesarini, Bondi, Favilli (L1), Lustri (L2). All. Puya Montazemi – ass. Silvia Tamburi

Arbitri:  Alunni Silvano – Bianchi Alessandro

GHERARDI   CARTOEDIT
Città di Castello pallavolo
     - settore giovanile- 
              info press 

   cdcpallavolo@libero.it

Santi e Farinelli dopo gara 2

Volley, serie C/F: A Magione la Gherardi Cartoedit perde 16-14 al Tie Br...

15 aprile 2014

Fenoglio esonerato a Sora

 

lunedì 14 aprile 2014

Volley: A2 Maschile, Sora esonera Fenoglio

Dopo la sconfitta in Gara 1 delle semifinali dei Play Off promozione il presidente Vicini, con l'intento di dare la scossa alla squadra in vista della corsa alla serie A1, ha rimosso, oltre al tecnico, anche il Direttore Sportivo Alberico Vitullo

SORA (FROSINONE)- Dopo la sconfitta in Gara 1 delle semifinali play off la Globo Sora ha rimosso dai rispettivi incarichi il primo allenatore Marco Fenoglio e il Direttore Sportivo Alberico Vitullo nella speranza di dare alla squadra la scossa necessaria per riuscire a centrare la promozione nella massima serie, obiettivo dichiarato della società alla vigilia della stagione. La responsabilità della decisione è stata presain prima persona dal Presidente Enrico Vicini.
Nel comunicato della società il ringraziamento a tecnico e DS per il per il lavoro fin qui svolto con impegno, professionalità, dedizione e competenza.
La società si riserva di comunicare nei prossimi giorni il nome del nuovo coach.


Dal Corriere dello sport 

Sportapp.it - Piano esulta per la vittoria di Altotevere con Molfetta

Sportapp.it - Radici dopo il successo su Molfetta

Sportapp.it - Intervista a Davide Saitta, Exprivia Molfetta

Sportapp.it - Intervista Andrea Cesarini, Exprivia Molfetta

Sportapp.it - Le parole di Cichello dopo il ko con Città di Castello

Gustinelli: (Altotevere) "già al lavoro per allestire la formazione dell...

gherardi cartoedit news 15/04/2014



GHERARDI  CARTOEDIT : C/F

 MAGIONE ULTIMA GARA PRIMA DELLA PASQUA    
 La 26° giornata del campionato regionale di serie C/F, vede la Gherardi Cartoedit Città di Castello impegnata nel turno infrasettimanale mercoledì 16 Aprile 2014 alle ore 21:00 a Magione. La squadra locale guidata dal coach Puya Montazemi è impegnata con Ellera e Nocera per conquistare la salvezza diretta senza passare per la roulette dei playoff. Di queste tre squadre solamente una potrà evitare i playout per questo ogni gara è una finale a sé, che Magione sta interpretando sempre al massimo delle proprie possibilità. L’ottimo punto conquistato nell’ultima gara  con Chiusi oltre ad alimentare le speranze della formazione magionese, dimostra la sua caratura e soprattutto la determinazione con la quale la squadra affronta formazioni sulla carta più attrezzate.  Una gara difficile quindi,  che  le biancorosse del presidente Graziano Caselli sono chiamate ad affrontare con la massima determinazione e concentrazione per cercare di conquistare una vittoria importantissima in questo momento per un migliore piazzamento playoff. La squadra di coach Andrea Madau Diaz, sta cercando una continuità di rendimento che le permetta di giocarsi fino in fondo questo campionato.  Il 5° posto in classifica dimostra che un pezzo di strada è stato fatto, ma adesso manca il passaggio più difficile, quel salto di qualità che potrebbe essere decisivo in questa fase finale della stagione. Una costanza di rendimento figlia del lavoro quotidiano che Giorgi e compagne si stanno sobbarcando per trovare una  propria fisionomia e consapevolezza nei propri mezzi.

GHERARDI CARTOEDIT: Di Crescenzo, Tarducci, Gradassi, Mancini, Giorgi, Budassi, Cesari (L) Maracchia,  Caselli, Gambino,  Vagnuzzi,  Bracchini . 
Allenatore : Andrea Madau Diaz   

MAGIONE: Medda , Nucciarelli , Alessandrini , Cardinali , Orsini , Bertinelli , Favilli (L1), Lustri (L2), Monti , Bondi , Castellini, Valeri.

All. Puya Montazemi - Assistente Silvia Tamburi 


 

13 aprile 2014

gherardi cartoedit news 13/04/2014





GHERARDI  CARTOEDIT : serie   C  Femminile  



VITTORIA E BUON GIOCO

Dura poco più di un ora la gara della Gherardi Cartoedit Città di Castello contro la Graficonsul SanMariano; la squadra tifernate entra in campo determinata e con la concentrazione giusta per ben figurare mentre le perugine non riescono ad entrare in partita. Di Crescenzo e compagne subiscono un po’ il gioco di pallonetti delle avversarie, poi, aggiustati gli schemi difensivi la partita va avanti a senso unico ed i tre set vengono vinti senza tanti patemi d’animo. La squadra di Urbani, giovanissima, è apparsa un po’ stanca e sottotono; il tecnico stesso ha ammesso questo momento di appannamento che è dovuto anche alla concomitanza della fase finale dell’under 16 regionale dove molte delle sue ragazze sono impegnate nella finale regionale.  L’ottima regista sanmarianese Bartoccini cerca di variare il gioco il più possibile ma la superiorità a muro delle biancorosse di casa è determinante e porta ad una vittoria che sulla carta si dimostrava molto più impegnativa. Queste ultime giornate di campionato saranno determinanti per la composizione della griglia di partenza dei play off e play out, il calendario ci presenta ancora incroci importanti ed interessanti e quindi ogni gara va giocata con il massimo impegno e la massima determinazione.
Il tabellino complessivo delle tifernati registra il 38,7% di attacchi vincenti, 5 battute positive, 9 muri punto.  Nel prossimo turno  infrasettimanale di mercoledi 16 aprile 2014   alle ore 21.00 a Magione  impegno  difficile contro la locale Avis reduce dal combattuto incontro con Chiusi (2/3 il finale)  .  

Città di Castello  12/04/2014   ore 18,00   palaIoan

GHERARDI CARTOEDIT CITTA’ DI CASTELLO-GRAFICONSUL SAN MARIANO    3 / 0                                                                (25/17  25/22  25/16)

GHERARDI CARTOEDIT: Gradassi  12, Maracchia  0 , Giorgi 8, Mancini 6, Budassi  5, Di  Crescenzo  10,   Tarducci  14, Caselli 1 , Bracchini, Vagnuzzi, Gambino, Cesari (L1)      All.   Andrea  Madau  Diaz

GRAFICONSUL SANMARIANO:   DellaGiovanpaola 8, Spacci 12, Corselli 8, Distante 6, Bartoccini 4,  Vata 1, Urbani 1, Valocchia 1, Massi, Vibi, Mancinelli, Capponi Brunetti (L1), Ciancio (L2) –    all.  Urbani

Arbitri:  Crocioni  – Fiorucci    di Perugia

GHERARDI   CARTOEDIT
Città di Castello pallavolo
     - settore giovanile- 
              info press 

   cdcpallavolo@libero.it