21 gennaio 2015

Pallavolo: Bruna Mautino (San Giustino) "se giochiamo così ci toglieremo...

Brutto inizio del 2015 per la Pallavolo di Sansepolcro


Dopo un ottimo finale di 2014 il nuovo anno ha portato 4 infortuni seri e zero punti alla Serie D del Presidente Bellucci, squadra che ha visto uscire di scena per infortuni vari nell’ordine Gnassi Bellucci Chimenti e per ultima Mariangioli, tutte ottime protagoniste di questa prima fase di campionato.
Il Tecnico D’Agostino”… non focalizzerei l’attenzione sulle assenze, seppur importanti,  ma valutiamo la grande opportunità che hanno le più giovani di mettersi in evidenza, sottolinerei il rientro invece della Cangi che in questo momento della stagione può contribuire a ritrovare gli equilibri ad un gruppo che in allenamento lavora con grande intensità e palesa miglioramenti continui…”
L’analisi non si ferma alle 3 sconfitte consecutive prima  con S.Feliciano  e Umbertide , partite molto  combattute e ben giocate dalle atlete biturgense, e poi  con l’Assisi dove la squadra ha dimostrato pochissima personalità sopratutte in quelle atlete, più esperte, rimaste in campo, che non sono riuscite a trascinare le giovanissime compagne. Ma prendendo in considerazione anche l’ ottimo  l’innesto della Mattesini e della Romoli che insieme alla Nazzareni, tutte 1998,  stanno prendendo sempre più spazio all’interno del Campionato di Serie D, che possono rappresentare un ottimo futuro per la Società biturgense.
Ora bisogna subito ripartire affrontando il Cannara con la giusta determinazione sabato sera al Palazzetto di Sansepolcro alle ore 21, senza usare come alibi le assenze.

Sportapp it - Molfetta stende Altotevere. La soddisfazione di coach Di P...

Sportapp it - La gioia di Noda Blanco per il successo di Molfetta con Al...

Radici: «Vittoria ampiamente meritata»

20 gennaio 2015

MYVERT - TECNOLOGIA PER LA PALLAVOLO

http://www.myvert.com/

ALLENATORI!!! finalmente potete dire addio al VERTEC, (quell'asta che serve per rilevare le capacita' di salto dei nostri ATLETI.) e potete dare il benvenuto al nuovo sistema MYVERT.

il VERT e' un piccolo apparecchio elettronico che si puo' attaccare ai pantaloncini oppure inserire dentro un capo d'abbigliamento.
la sua peculiarità? Il VERT è in grado di rilevare l'altezza, il numero, la media dei vostri salti. Tutto questo inviato dati in tempo reale ad un tablet, che ovviamente puo' memorizzare ed elaborare i dati di ogni atleta che in quel momento utilizza il VERT.

Quindi salutatemi pure il vecchi metodi per rilevare i reach  di salto e date il benvenuto al VERT..
 
 

Il costo del singolo sensore VERT e' di 124,99 dollari.
mentre il kit per l'intera squadra e di 749,99 dollari.
 
 
 
 
VLRNK 

Volley, Selci Sansepolcro - Morini Spoleto 3-0

Volley, Selci Sansepolcro - Morini Spoleto 3-0

Volley, serie C femminile, la Gherardi vince 3 a 1 contro Foligno

19 gennaio 2015

UNA PICCOLA FOTO..... UNA STORIA DEL BLOG.


Ogni tanto fortunatamente c'e' chi mi ricorda che il BLOG ha un suo PERCHE'.... stasera e' stato GIAN PAOLO SPERANDIO, che mi ha raccontato una suo storia legata a questa foto.
Ovviamente rimane tra me e lui, ma mi fa piacere sapere che siamo entrati nella vita di un grandissimo personaggio del Volley Umbro.

P.S. E' sempre un grandissimo piacere incontrarlo perché oltre ad essere un grande tecnico, da cui riesco sempre ad imparare qualcosa, e' una persona con cui fa piacere parlare ed e' soprattutto un AMICO DEL BLOG.

ALTOTEVERE PALLAVOLO #Intervista #SuperLega #Corvetta

ALTOTEVERE PALLAVOLO #Intervista #SuperLega #Montagnani

16 gennaio 2015

GHERARDI CARTOEDIT : B2/M MACERATA SPARTIACQUE DELLA STAGIONE


Seconda trasferta consecutiva nel 2015 per la  Gherardi Cartoedit Città di Castello  nel campionato di serie B2 M girone F, Sabato 17 Gennaio 2015  alle ore 18:00 a Macerata. Contro la Medea Montalbano, quinta  forza del campionato la squadra tifernate si gioca molte delle possibilità di invertire la rotta.  Una stagione davvero complicata per la giovane formazione guidata da Francesco Moretti, che finora nelle 10 gare disputate ha raccolto con 3 vittorie molto meno di quanto tutti si aspettavano. Davvero la fortuna non l’ha assistita ed anche la disponibilità degli stessi atleti è stata ridota da eventi esterni, nonostante  ciò i ragazzi continuano a lavorare in palestra con grande intensità, sei sedute settimanali  oltre le gare, per un gruppo che vuole dimostrare tutto il proprio valore. La Gherardi Cartoedit cercherà di giocare senza pressione,  libera di poter mettere in campo il potenziale dei suoi giovani che  cercheranno di tenere la gara in equilibrio per cercare di affrontare il resto della stagione con la giusta concentrazione e la volontà di migliorare ed irrobustire la  classifica per provare ancora a centrare l’obiettivo del terzo posto utile per i play off. Ben altra la situazione della formazione di Macerata che con una gara ancora da recuperare ha conquistato 18 punti con 6 vittorie e 3 sole sconfitte. Una formazione con tanti atleti di qualità a partire dallo schiacciatore Paterniani per lui tanti anni in serie A2 e tanti campionati di B1 e B2 sulle  spalle, senza dimenticare Fiori, Quaglia, Molinari. Nonostante questo la Gherardi Cartoedit  affronta la gara con la convinzione di poter conquistare un risultato utile per la classifica, il morale e la stagione.
GHERARDI CARTOEDIT : Troiani, Conti,  Cappelletti, Agostini, Santilli, Santi, Veschi (L1),  Benedetti, Raffanti,  Mariucci, Bartoli, Barrese e Mancini    All. Moretti  Ass. Bocciolesi 
MEDEA MONTALBANO MACERATA : Molinari, Medei, Scuffia, Grassi, Fiori, Paterniani, Paoletti, Cenci, Ortolani, Quaglia, Marra, Pison, Del Gobbo.                                      Allenatore Bernetti - Assistente Marzi




GHERARDI   CARTOEDIT
- Città di Castello pallavolo -

e-mail    -    cdcpallavolo@libero.it
Facebook - cittàdicastello pallavolo - settore giovanile

SERIE C FEMMINILE – GHERARDI CARTOEDIT ARRIVA IL FOLIGNO


Sabato  17 gennaio 2014 al pala Joan di Città di Castello alle ore 18.00 arriva la Vis Fiamenga Foligno per confrontarsi con la Gherardi Cartoedit in un match che si preannuncia ad alto tasso di combattività; le ragazze folignati vengono dall’ottima prova di sabato scorso e vorranno sicuramente confermare questo loro buon periodo, dall’altro canto le tifernati vorranno riprendere quel cammino che maldestramente è stato interrotto nella giornata scorsa.  La settimana in palestra è scorsa via alquanto velocemente anche per effetto delle gare a cui hanno partecipato le ragazze under del team di serie C;   Madau Diaz e Caterino hanno intensamente stimolato le atlete con allenamenti specifici volti a migliorare le situazioni in cui  si commettono molte imprecisioni,  un richiamo alla tecnica e nella rifinitura del venerdi spazio alla tattica con studio della partita e del team avversario.  L’esperienza di Muste e la gagliardia delle giovani folignate metteranno a dura prova le biancorosse che dovranno sudare le sette camicie per cercare di imporsi.  L’ambiente comunque è sereno, la squadra è consapevole del proprio valore e l’autostima delle singole aumenta partita dopo partita;  mancano ancora due gare alla fine del girone di andata ed il quinto posto non è lontano, quindi forza e coraggio e tutti insieme guardiamo in modo positivo al futuro.


GHERARDI   CARTOEDIT
- Città di Castello pallavolo -

e-mail    -    cdcpallavolo@libero.it
Facebook - cittàdicastello pallavolo - settore giovanile

GHERARDI CARTOEDIT : D/M GHERARDI CARTOEDIT – ASD NARNIA 2014 -- 3 / 2


(25/22   25/15   24/26   19/25   15/6)
  
Torna al PalaJoan di Città di Castello, nel campionato regionale di serie D maschile,  la Gherardi Cartoedit Città di Castello, che sabato 10 Gennaio 2015 alle ore 21,15 ha affrontato i giovani della squadra ternana. I ragazzi di Nardi e Tomassoli, partono bene, dominano i primi due set con un gioco vario e ben ritmato dagli alzatori, schemi precisi ma efficaci spianano la strada ad una vittoria che sembra dover arrivare velocemente; nel terzo set si rallenta un po’ il ritmo, si fanno crescere gli avversari che riprendono coraggio e punto dopo punto arrivano al 24/24 riuscendo poi a vincere il set. I biancorossi accusano il colpo, sopraggiunge un pò di stanchezza e non si riesce più tanto facilmente a mettere a terra palloni.  Il dirigente Leandri, che segue immancabilmente i suoi ragazzi in questo momento difficile, predica calma e maggior concentrazione ma il set ormai è segnato e va agli ospiti. Il duo tecnico Nardi Tommasoli striglia in modo vigoroso il team in quanto vogliono rivedere la squadra di inizio gara; parte il tie-break ed il richiamo è servito, il Città di Castello macina punti e vince facilmente per 15/6 con gli avversari che pagano lo sforzo della rimonta perseguita. Con questo risultato positivo il gruppo tifernate si piazza in settima posizione e domenica 18 gennaio 2015 alle ore 18.00 potrà migliorare la propria posizione andando a far visita al fanalino di coda del torneo, il Centro Sportivo CALISTO di Castel Ritaldi.




GHERARDI   CARTOEDIT
- Città di Castello pallavolo -

e-mail    -    cdcpallavolo@libero.it
Facebook - cittàdicastello pallavolo - settore giovanile

GHERARDI CARTOEDIT : D/F GHERARDI CARTOEDIT – ASD PALLAVOLO LIBERTAS PERUGIA -- 3 / 2

(24/26   25/22   22/25   25/20   15/12)
Nel campionato di serie D regionale femminile, girone A, la Gherardi Cartoedit Città di Castello inizia il nuovo anno con una bella e sofferta vittoria ottenuta al palazzetto dello sport di Trestina, sabato 10 gennaio 2015 alle ore 21.00 contro una combattiva e mai doma Libertas Perugia . Le ragazze di Massimo Calogeri partono bene ma devono arrendersi ai vantaggi con  le perugine che si dimostrano squadra compatta e ben impostata e con una maggior determinazione nelle fasi cruciali del set.  Dopo un richiamo del tecnico arriva la riscossa nel secondo set vinto lottando punto a punto, quella lotta che avviene anche nel terzo ma in questo caso sono le avversarie che si portano a casa il set. Sotto di due set ad uno le ragazze del sempre presente dirigente accompagnatore Mandrelli fanno quadrato e affilano le unghie;   sotto i colpi degli attaccanti rientrati in campo più determinati che mai chiudono velocemente il set e sulla scia del pareggio ottenuto si inizia un tie-break dalle mille emozioni che sorride alle tifernati che chiudono con carattere e buona determinazione; al fischio finale dell’arbitro Merendelli Valerio le biancorosse esplodono in un festoso urlo di gioia che scarica anche la tanta tensione accumulata durante il match. Con questa vittoria la Gherardi Cartoedit si stabilizza al quarto posto della classifica e deve anche recuperare una partita giovedi 15 gennaio alle ore 21.15 alla palestra territoriale di Castel del Piano contro la Nuova Pallavolo Perugia.  Sabato 17 gennaio poi ci sarà ancora una trasferta, al palasport di San Marco di Perugia contro la School volley Perugia per provare a scalare ancora posizioni in classifica.





GHERARDI   CARTOEDIT
- Città di Castello pallavolo -

e-mail    -    cdcpallavolo@libero.it
Facebook - cittàdicastello pallavolo - settore giovanile
GHERARDI  CARTOEDIT :  UNDER 13  (3X3)  MASCHILE

Domenica 11 gennaio 2014 è iniziato il campionato under 13 (3x3) maschile ed è stata una giornata di festa sportiva al PalaJoan di Città di Castello dove tutte e quattro le formazioni che la società tifernate schiera hanno potuto giocare e divertirsi in una intera giornata di vero volley giovanile.  I tecnici resposabili dei gruppi, mister Brizzi e mister Tommasoli con i loro assistenti hanno potuto far giocare, sia nella sessione del mattino che in quella del pomeriggio, ed ottenere anche buoni risultati i ragazzi del movimento giovanile tifernate suddivisi nelle seguenti formazioni, che fanno parte dei gironi di rifermento under 13, A e B:
GHERARDI CARTOEDIT BIANCA: Cerrini Cristian,  Maziane Hanza, Santinelli Niccolò, Tosti Nicola.
GHERARDI CARTOEDIT ROSSA: Banelli Nicola, Cipriani Nico, Cesari Francesco, Giogli Tommaso, Jacomelli Kevin.
GHERARDI CARTOEDIT BLU: Cesari Leonardo, Magrini Alessandro, Dolfi Michele, Montesi Francesco, Boriosi Luca, Borghini Davide.
GHERARDI CARTOEDIT VERDE: Bellini Edoardo, Muffi Gregorio, Ottobrini Filippo, Pazzagli Riccardo, Stoppini Diego.
Dopo questa prima giornata di raggruppamento, il campionato dei giovani campioni tornerà ai primi di febbraio con ancora altre esaltanti e divertenti partite per questi giovani che si allenano regolarmente con impegno e serietà, attenti a tutti i consigli ed insegnamenti che i loro allenatori propongono. 




GHERARDI   CARTOEDIT
- Città di Castello pallavolo -

e-mail    -    cdcpallavolo@libero.it
Facebook - cittàdicastello pallavolo - settore giovanile

SERIE C FEMMINILE – GHERARDI CARTOEDIT FORSE UN PUNTO PERSO




Ci sono volute due ore e trentuno minuti per decretare la vincitrice dell’incontro tra la Gherardi Cartoedit Città di Castello e la MB Imm. Vitt Chiusi; un incontro veramente combattuto e reso interessante dagli ottimi e prolungati scambi tra le due contendenti.  La maggior determinazione ed esperienza delle avversarie è riuscita ad incidere mostrando una maggior lucidità nel creare situazioni di gioco varie e non scontate nelle fasi cruciali dei set; le tifernati da par loro hanno comunque giocato una buonissima partita e dimostrato quale è il valore di questo team mettendo in seria difficoltà la squadra di mister Cacciatore che solo dopo un lunghissimo e tirato tie-break ha ottenuto la vittoria. Parte bene il Città di Castello di Madau Diaz, gioca una pallavolo di pari livello e si aggiudica il set ai vantaggi dimostrando carattere e buone impostazioni, una buona Betti risponde concretamente agli attacchi delle avversarie. Nel secondo set il Chiusi dimostra il proprio valore di un ottimo organico e si porta in vantaggio con una Gherardi Cartoedit che rimonta punto su punto con una buona Mancini ed impatta al 24/24 , andando pure in vantaggio con una palla set che però non cade e le toscane chiudono vittoriose al 27 in 32 minuti di gioco. Contraccolpo pagato subito nel terzo set che seppur giocato  alla pari mette in evidenza alcuni errori fatali per le biancorosse che a volte risultano poco determinate e lucide, sono comunque scambi lunghi ed intensi per un’altra mezz’ora di gioco.  Le ragazze tifernati hanno lavorato bene in settimana e nel quarto set  viene fuori la grinta per reagire e  lottando su scambi tirati  si arriva al pareggio ed alla disputa del tie-break.  Inizia il set finale ed il Città di Castello  parte bene, gira in vantaggio ed arriva al 13/9  quando su una rotazione da perfezionare le chiusine impattano e superano le padrone di casa che anche se a fatica si riprendono e nei vari scambi riescono anche ad avere più volte la palla del match senza trovare lo schema giusto per chiudere, cosa che il Chiusi trova con due ottime giocate di Giacobbe.          
Nel tabellino biancorosso segniamo 81 punti fatti, di cui  10 battute vincenti e 6 battute errate.

Città  di  Castello, Palajoan,  10 gennaio 2015  ore  18.00
GHERARDI CARTOEDIT – MB IMM. VITT CHIUSI  -  2 / 3
 ( 26/24  25/27  20/25  25/23  19/21)

GHERARDI CARTOEDIT CITTA’ DI CASTELLO – Betti  20, Mancini 15,  Giorgi 15, Tarducci  9, Ponti 8, Goti 6, Vagnuzzi 3,  Gambino , Alivernini, Nardi 5,  Cesari  L1,  Cavargini L2.  All. Madau Diaz – Caterino
MB IMMOB. VITT CHIUSI – Cassettoni, Chechi, Cicconi, Fei, Franceschini, Giacobbe, Giugliarelli, Meconcelli, Mercanti, Radici, Toci, Frullini (L1) -     All. Cacciatore
Arbitro:   Colucci  Claudia




GHERARDI   CARTOEDIT
- Città di Castello pallavolo -

e-mail    -    cdcpallavolo@libero.it
Facebook - cittàdicastello pallavolo - settore giovanile

GHERARDI CARTOEDIT : B2/M IL DERBY E' DI SPOLETO


Il derby dell'Umbria nel campionato nazionale di serie B2 maschile fa sorridere   Spoleto. Troppo grande il divario tecnico e fisico fra le due formazioni nonostante la  Gherardi Cartoedit Città di Castello  abbia tentato all'inizio di ogni set di stare in partita; la Monini Spoleto con un 3/0   (25/15   25/16   25/17)  non ha dato spazio alla formazione del coach Moretti. Lo Spoleto si è confermata l'autentica dominatrice del campionato e nonostante abbia lasciato partire due  pedine del calibro dello schiacciatore Segoni andato a  Potenza Picena in A2 e del  centrale Ceccarelli ex Città di Castello andato a  Grosseto in  B2  e l'assenza del libero Cavaccini ottimamente sostituito da Di Renzo ha  fatto vedere le qualità dell'ultimo arrivato  lo schiacciatore Alessandro Dordei anche lui un passato tifernate , assoluto  protagonista del derby.  Gherardi Cartoedit che si è scesa in campo senza gli schiacciatori Conti, Celestini ed il centrale Calzavara, ha comunque giocato al disotto delle proprie possibilità e con senza quell'intensità emotiva tipica dei derby.  Una brutta prestazione  collettiva arrivata nella giornata meno indicata, il derby, che lascia l'amaro in bocca.  Una buona cornice  di pubblico, con anche la presenza di alcuni tifosi tifernati al seguito dei biancorossi, ha fatto da cornice alla gara che è stata un monologo degli oleari bravi ad aspettare i tanti troppi errori diretti e  gratuiti dei giovani avversari ed con Vanini e poi Costanzi ad esaltare le doti fisiche di Dordei e Miscione  per portare a casa la decima vittoria consecutiva su 10 gare. Ora la Gherardi Cartoedit è attesa sabato 17 gennaio 2015 ore 18:00 a Macerata dalla Medea Montalbano, una partita molto difficile contro una squadra che lotta  per conquistare un posto  utile all'accesso ai play off.  
GHERARDI CARTOEDIT : Troiani , Benedetti 9,  Cappelletti 6, Agostini 8, Santilli 5, Santi 2, Veschi (L1),  Barrese (L2)  Raffanti,  , Bartoli.      N.E. Mariucci.  All. Moretti  Ass. Bocciolesi 
MONINI MARCONI SPOLETO : Vanini 2, Miscione 8 , Garofalo 7, Vigilante 5, Battistelli 4, Dordei 15 Di Renzo (L),  Costanzi, Trombettoni,  Musco 2. N.E Lattanzi  -Cavaccini All: Restani




GHERARDI   CARTOEDIT
- Città di Castello pallavolo -

e-mail    -    cdcpallavolo@libero.it
Facebook - cittàdicastello pallavolo - settore giovanile